Gli animatori

 

Il motore dell’oratorio sono il prete, le suore, gli educatori e gli animatori che seguendo gli insegnamenti della Bibbia e il sistema educativo di Don Bosco accompagnano i giovani e crescono con loro giorno per giorno.

Gli educatori e gli animatori (in cui rientrano anche preti e suore) sono dei volontari che dedicano in maniera del tutto gratuita il loro tempo libero per stare insieme ai bambini e ragazzi che frequentano l’oratorio e per far funzionare la struttura, con l’unico interesse di stare allegri e insieme. I giovani sono la loro missione!

Per raggiungere i loro obiettivi si avvalgono del sistema educativo di Don Bosco chiamato Metodo Preventivo e si basa su tre grandi pilastri: Amore, Ragione e Religione. Queste tre parole applicate a una qualunque attività proposta dall’animatore consentono di fornire ai giovani il sostegno di cui hanno bisogno per diventare Buoni Cristiani e Onesti Cittadini (così come diceva lo stesso Don Bosco). Questi 3 pilastri sono anche le principali differenze tra un oratorio e una qualunque altra struttura di svago per bambini e giovani.

Nella maggior parte dei casi gli animatori sono stati a loro volta come bambini frequentatori dello stesso oratorio e, raggiunta la necessaria maturità sono diventati loro stessi animatori in maniera quasi naturale. Alcuni di loro seguono poi un’apposita formazione per diventare anche educatori, questi sono coinvolti nella programmazione delle attività e degli obiettivi nel medio e lungo periodo,   formano e si prendono cura degli animatori, insieme a questi ultimi studiano e applicano le dinamiche utili alla trasmissione dei messaggi educativi.

Il tutto con l’immancabile sostegno e la guida del Parroco.

Advertisements