Chiesa dell’Angelo Custode

Nel triangolo di convergenza dell’Isarco e della Rienza troviamo, nell’antico quartiere Stufels, la Chiesa dell’Angelo Custode. L’edificio odierno, che ha sostituito la cappella più antica, è stato consacrato nel 1712 e possiede una preziosa pala d’altare di J.G. Grasmair (ca. 1730).

Advertisements