Maria Ausiliatrice a Zinggen

Di fronte al Vinzentinum si erge il piccolo santuario mariano di Zinggen. La base del campanile è ottagonale e risale al 1768. La prima cappella meta di pellegrinaggi venne costruita tuttavia già nel 1650. Colpisce al suo interno l’altare principale in stile barocco con l’immagine miracolosa di Maria Ausiliatrice. Anche degne di nota sono le sculture d’altare e quelle alle pareti, tutte originarie del XVII sec. Gli affreschi sono stati realizzati dal brissinese J. Erler nel 1837.

Advertisements