Cos’è

L’oratorio Don Bosco è il “cortile“ della Parrocchia, non esiste un termine più appropriato di questo, fornisce subito il senso di accoglienza e di confidenza che i parrocchiani hanno con l’oratorio.

Il primo oratorio “cortile” fu creato da San Filippo Neri nel 1550 come luogo di aggregazione per i giovani che frequentavano la sua parrocchia. L’8 dicembre 1841 il giovane prete Don Giovanni Bosco, prete di una piccola parrocchia di Torino, incontra casualmente il 16enne Bartolomeo Garelli che non sapeva nulla della Chiesa o della religione cattolica ma sapeva fischiare, quindi sapeva essere allegro ed era educato, volenteroso e curioso. Don Bosco capì subito che in quel momento, nel cortile della sua parrocchia si era avverato un sogno che aveva fatto a 9 anni nel quale con la bontà e l’aiuto della Madonna animava altri giovani sui prati nei dintorni di casa sua.

Oggi come allora, l’oratorio è soprattutto la casa dei giovani cristiani, il luogo in cui con Amore, Ragione e Religione (i tre pilastri del sistema educativo di Don Bosco) i ragazzi vengono sostenuti e aiutati nella loro crescita personale e cristiana attraverso lo strumento più potente che Dio ci ha donato e Don Bosco ci ha fatto scoprire, l’ALLEGRIA, il buonumore che accompagna le attività è un sentimento sano che se correttamente canalizzato è una enorme leva che consente di diventare Buoni Cristiani e Onesti Cittadini.

L’oratorio è un fermento, una macchina in continuo movimento, si entra, si esce, ci si ritrova, ci si sente a casa nonostante i chilometri di distanza. Il carburante è l’allegria, il motore sono il prete, le suore, gli educatori e gli animatori che seguendo gli insegnamenti della Bibbia e il sistema educativo di Don Bosco accompagnano i giovani e crescono con loro giorno per giorno.

Link alla biografia di Don Bosco https://it.wikipedia.org/wiki/Giovanni_Bosco

Link al sistema educativo del Metodo Preventivo di Don Bosco  https://it.wikipedia.org/wiki/Pedagogia#Metodo_preventivo

Link alla storia dell’Oratorio https://it.wikipedia.org/wiki/Oratorio_(centro_giovanile)

Il nostro oratorio è stato fortemente voluto diversi anni fa da Don Franco Gargitter e si trova in Viale Mozart 32, con accesso dall’ala Est. L’odierna struttura è di recente costruzione ma sulla base dell’originaria, prevede locali coperti e spazi esterni nei quali è possibile giocare liberamente o usufruire dei campi, da calcio, basket e pallavolo. Al suo interno si svolgono alcune delle normali attività parrocchiali: il catechismo per bambini e adulti, gruppi di preghiera, veglie, ricorrenze liturgiche; e le attività ricreative e formative: gruppi giovanili, laboratori creativi, feste, canto, serate di svago, tornei sportivi,etc.

Per conoscere le attività e gli orari consultate le apposite sezioni del sito e veniteci a trovare.

Advertisements